Ecco le 15 canzoni italiane più belle del 2017 (finora) secondo la redazione di ALL MUSIC ITALIA

canzoni italiane più belle del 2017

Quali sono le canzoni italiane più belle del 2017?
La redazione di All Music Italia ad estate inoltrata si è fatta questa domanda e ha colto l’occasione in questo periodo di calma discografica per riascoltare in relax i numerosi dischi italiani usciti nel corso del 2017 alla ricerca di quelle che, secondo noi, sono le canzoni più belle di questi primi otto mesi del 2017, una lista che passa da Mannarino a Michele Bravi, da Brunori Sas agli Stag.

Scopritela con noi e fateci sapere le vostre 15 canzoni preferite uscite nel periodo gennaio/agosto 2017.
La nostra lista non è una classifica, le canzoni che troverete sono semplicemente elencate.

SLAY TILLING – STAG

Singolo estratto nel mese di giugno dall’album (stupendo) Verso le meraviglie, Slay Tilling è a sorpresa la prima canzone scritta e composta all’età di appena 13 anni dal frontman Marco Guazzone, una canzone che affronta i disagi di un adolescente carico di interrogativi esistenziali. Slay tilling è stato inserito nella colonna sonora della fiction Rai Tutto può succedere.


 SEI LA MIA CITTA´ – COSMO

Uscita lo scorso maggio la canzone segue l’ultimo album del cantautore, L’Ultima festa, disco tra i più belli pubblicati in Italia nel 2016, e anticipa il nuovo progetto previsto per il 2018.
Da ballare con eleganza, nonostante il nemmeno troppo velato doppio senso dell’inciso, grazie anche ad un groove convincente e vincente.


SAY SOMETHING – DAIANA LOU

Lo straordinario duo noto al pubblico per aver scelto di abbandonare X Factor in corsa ha pubblicato lo scorso giugno questo primo singolo del loro nuovo progetto musicale.
Una proposta originalissima caratterizzata da una grande personalità vocale.


LA VERITA’ – BRUNORI SAS

Primo singolo estratto dall’album A casa tutto bene che ha sdoganato Brunori Sas al grande pubblico.
La canzone non necessita di commenti, va solo ascoltata.


RABBIA – SAMUEL

Secondo singolo estratto dal primo progetto da solista di Samuel dei Subsonica.
Una ballad elettronica che affronta un sentimento poco affrontato nella sfera affettiva, La rabbia.


ARCA DI NOE´ – MANNARINO

E poi venne l’anno in cui Mannarino valicò definitivamente i confini della capitale con un disco, Apriti cielo, che ha convinto il grande pubblico.
Arca di Noè è il secondo singolo estratto dall’album, un brano che mescola allegria e speranza tra trombe e suoni latini.


VANITA´- GIORGIA

Subito dopo Oronero, Vanità è stato il secondo brano scelto come singolo dall’ultimo disco di Giorgia, un mid tempo tra i migliori del repertorio dell’artista romana.


IL DIARIO DEGLI ERRORI – MICHELE BRAVI

Il brano che ha segnato il ritorno alla musica italiana di Michele Bravi e la sua consacrazione dopo il periodo buio che è seguito alla vittoria ad X Factor di qualche anno fa. Una canzone scritta da Cheope, Giuseppe Anastasi e Federica Abbate perfettamente cucita sui sentimenti del giovane artista e che, proprio per questo, convince e arriva.


IL CONFORTO – TIZIANO FERRO feat CARMEN CONSOLI

Tiziano Ferro firma insieme a Emanuele Dabbono una delle ballad più belle del suo repertorio. Per la prima volta duetta con Carmen Consoli (per cui aveva già scritto in passato) e l’amalgama creata dalle due voci degli artisti, così differenti e particolari, fa il resto.


VIETATO MORIRE – ERMAL META

Il Festival di Sanremo 2017 ha avuto tra i suoi meriti quello di consacrare definitivamente al grande pubblico Ermal Meta nelle vesti di cantautore. Il tutto è avvenuto con un brano dal testo duro che arriva come un pugno allo stomaco. Una storia di riscatto e speranza, bellissima.


LA VITA CHE HO DECISO – PAOLO TURCI

Altro merito di Sanremo 2017 è stato quello di restituire al grande pubblico in tutta la sua bravura (e bellezza) Paola Turci.
La Vita che ho deciso è il secondo singolo estratto dal suo ultimo album Il Secondo cuore. Una canzone dall’impatto forte, deciso, quasi prepotente.


GIOVANE GIOVANE – LAIUOUNG feat IZI & TEDUA

Questo brano in realtà è uscito negli ultimi mesi del 2016 ma il boom di Laioung è arrivato nel 2017 e quindi abbiamo deciso di inserirlo ugualmente perchè crediamo meriti di essere ascoltato anche da chi ancora non lo ha fatto!


CANZONE PER FEDERICA – MALDESTRO

Seconda classificata tra le Nuove proposte del Festival di Sanremo quella di Maldestro è sicuramente tra le canzoni più particolari, intense e belle dell’intera kermesse. Da riascoltare!


HO PERSO IL MIO AMORE – ARISA

Quando Arisa ha a sua disposizione una ballata con cui esplorare tutte le sfumature della sua voce ci sono poche rivali in Italia. Questa Ho perso il mio amore ha quel sapore lì, quello che abbiamo imparato ad apprezzare ne La Notte.
Il tutto a firma, Cheope, Abbate, Anastasi e Gargiulo.


RED DANCER – JAKE SARNO

Jacopo Sarno è cresciuto. A dimostrarlo c’è un disco, Chapter 1, che colpisce per la bellezza delle canzoni e la cura dei suoni. Un disco viscerale, senza filtri. Questa Red dancer, attuale singolo in rotazione radiofonica, è uno dei momenti migliori del disco, ma ce ne sono molti altri.

 

  
segui su: