BUSSOLETTI: tecnologia e rischio censura per “L’amore invece fa benissimo” (VIDEO)

bussoletti-amore

Ritorna sulle pagine di All Music Italia Bussoletti, talento emergente della generazione di cantautori “anni zero” che vi avevamo presentato (QUI)  in occasione del lancio del suo singolo Piango da uomo. Un percorso, il suo,  che oggi raggiunge una nuova importante tappa con l’uscita del singolo L’amore invece fa benissimo, brano accompagnato da un videoclip uscito oggi e che è già riuscito a far parlare di sé per due peculiarità.

Il primo è una sorta di primato legato alla censura, che ha già portato il brano nell’occhio del ciclone nei suoi primi istanti di vita. Sotto accusa è il testo, che in un verso parla in modo diretto (seppur decoroso) di sesso. Una scelta di affrontare il tema che ha fatto storcere il naso ad alcune testate giornalistiche che hanno precipitosamente posto il veto sul brano, giustificandosi con la tesi che possa essere un passaggio troppo forte per i lettori più piccoli. Una presa di posizione discutibile e discussa dallo stesso cantautore che sottolinea come lo stesso pubblico minore che dovrebbe essere tutelato dal testo di L’amore invece fa benissimo è invece libero di vedere immagini esplicite di violenza e terrorismo, per non parlare delle innumerevoli foto sexy di starlette varie a disposizione in ogni dove.

L’altra caratteristica degna di nota è di carattere tecnologico e riguarda il video del pezzo, tra i primi realizzati con un a fotocamera di nuovissima generazione (la Phantom Flex High Speed  per gli appassionati), macchina che permette di girare a da 5000 fotogrammi al secondo  abbinata a Rocco, uno dei tre high speed motion control attualmente disponibili in Europa.

Un brano che viene presentato da Bussoletti con queste parole:

“Volevo cantare la solitudine e parlare con chi si è da troppo tempo disabituato al dialogo per infondere nuova speranza.  Esistono infiniti modi di amare e di essere amati ed io li rispetto tutti. Questa canzone, in fondo, è solo un inno al diritto alla felicità”

 L’amore invece fa benissimo – VIDEO – Bussoletti

 

Un video diretto dal regista Nicolò Lombardi che come concept ha provato ad applicare una sorta di “crash test alla nostra felicità”, mentre Bussoletti porta la sua musica e il suo talento, in parole e suono dal retrogusto pop anni ’80. Un brano che diventa un inno al diritto di ciascuno a raggiungere la felicità per un nuovo estratto, dopo Piango da uomo e Come scemi, dall’album intitolato Pop Therapy, uscito lo scorso 21 gennaio negli store fisici e digitali.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: