BUSSOLETTI: “Le serie americane” è il nuovo estratto da “Peso piuma (1 di 3) primo EP di una trilogia

bussoletti

Bussoletti lancia in rete il video del nuovo singolo estratto dal suo ultimo album. Il brano si intitola Le serie americane, ed è disponibile dal 18 luglio.

La canzone è il terzo singolo tratto dall’ultimo album Peso Piuma (1 di 3) pubblicato il 9 giugno, primo disco di un progetto discografico in tre atti. Le serie americane segue i precedenti singoli Correre (featuring Mauro Ermanno Giovanardi) e Selvaggia Lucarelli.

Il nuovo album di Bussoletti è stato prodotto da Luca Mattioni per 8Beat e oltre altre tre facce sopra citate contiene il brano E´finita la crisi feat Eusebio Martinelli.

Alle domande: Come si costruisce un amore? e Quali pezzi si devono incastrare? Bussoletti risponde:

“Stavo nel pieno di Breaking Bad con mia moglie Corinna tra le braccia e un’atmosfera casalinga unica. Per un secondo mi sono astratto dal mio corpo e ho visto dall’alto una coppia che si amava follemente, ma nella normalità. Non potevo non fotografare questa esperienza in un testo. È della vita di tutti i giorni che si nutre la vera passione. Vita che è fatta anche delle serate buttati sul divano a guardarsi abbracciati… le serie americane”

Il video del brano è strutturato lungo un susseguirsi di immagini delle serie americane che scorrono intorno al cantautore ed è stato girato a Milano dal regista Federico Alessandro Galli che ha usato la camera Red Scarlet W e tecniche di Videomapping.

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: