BIG BANG MUSIC FEST 2016: tante attività e i concerti di COEZ, OTTO OHM, PLANET FUNK e molti altri

big bang music fest

Il BIG BANG MUSIC FEST arriva quest’anno alla sua quinta edizione.

Dall’1 al 5 giugno presso il Parco Comunale di viale Papa Giovanni XXIII di Nerviano, in provincia di Milano, si terrà una cinque giorni di musica e relax; la manifestazione si svolgerà in un’area verde di circa 4000 m2 completamente a disposizione dei partecipanti e attrezzata con strutture ristoro, zona relax, zona mercatino e zona concerti, a ingresso rigorosamente gratuito.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale GIOVANINERVIANESI.IT e lo scorso anno ha superato le 30.000 persone che grazie all’elevata qualità artistica offerta e agli ottimi servizi e strutture a disposizione.

Di seguito la line up del BIG BANG MUSIC FEST 2016:

1 giugno: PUNKREAS, Fratelli Calafuria, Merdonald’s
2 giugno: OTTO OHM, Raphael, Piero Dread, The Manzi
3 giugno: COEZ, Rancore, Ackeejuice Rockers, Ted Bee, Shiva
4 giugno: PLANET FUNK DJ SET, Aucan, Durdust, We Are Waves
5 giugno: IL TEATRO DEGLI ORRORI, Sick Tamburo, Andrea Rock, Voodoo

Big-Bang-Music-Fest-2016

Il Big Bang Music Fest 2016 inizierà alle ore 11 e si articolerà in diverse attività per bambini, famiglie, sportivi e cittadinanza in generale, ci saranno programmi dedicati agli sportivi, esposizioni di auto d’epoca e Vespe, mercatino dell’artigianato con uno spazio attrezzato anche per i bambini.

I concerti inizieranno alle ore 21.00 e termineranno entro le 00.30 circa. Dopo ogni performance live sul main stage, ci saranno degli aftershow dj set a tema con la serata, presso l’area ristoro.
Saranno, inoltre, presenti info point gestiti dalle diverse associazioni del territorio per informare sulle attività della zona, oltre che promuovere un utilizzo consapevole degli alcolici.

Il pomeriggio di domenica 5 giugno sarà invece dedicato alla danza, con un concorso gratuito organizzato dal partner Koreutica.

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: