Biagio Antonacci: pronta una causa per presunto plagio del brano “Mio Fratello”

Biagio Antonacci

Si è diffusa nelle ultime ore a mezzo Ansa la notizia secondo cui il musicista Lenny De Luca avrebbe accusato di plagio Biagio Antonacci.

A detta di De Luca il cantautore avrebbe preso ispirazione per la composizione del singolo Mio Fratello, brano tratto dall’ultimo album di inediti di Antonacci. Nello specifico ci sarebbero delle coincidenze nella melodia e nel ritornello per un totale di 8 battute.

Lenny De Luca avrebbe, tramite i legali dello Studio Lione Sarli, inviato una lettera di diffida all’etichetta discografica di Biagio Antonacci, chiedendo il riconoscimento del diritto d’autore e si dichiara pronto a intentare una causa civile per plagio contro il cantautore di Rozzano.

Il brano a cui Biagio Antonacci si sarebbe ispirato è Sogno d’Amore, composto da De Luca nel 2005 e depositato in Siae oltre 10 anni fa e poi proposto ad Adriano Celentano che però non lo ha mai inciso. Solo successivamente, dopo che Lenny De Luca ha firmato un contratto in esclusiva con la società Editore Via Meda srl – RadioRama, il pezzo è stato nuovamente depositato nel 2012, ma a quanto pare è rimasto inedito.

Biagio Antonacci ancora non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali. Ovviamente All Music Italia è disponibile ad ospitare sulle proprie pagine un’eventuale la replica dell’artista o del suo ufficio Stampa.

 

Foto dai Social di Biagio Antonacci

 

Prezzo: EUR 17,99
Prezzo: EUR 0,69

 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali