BENJI & FEDE invitano le fan a scappare con loro a “New York” (VIDEO)

BEEEEEE

Un album di debutto certificato oro in sole tre settimane, al primo posto della classifica e al 32° posto nella classifica annuale degli album più venduti in Italia, 4 concerti sold out a Milano, Roma, Modena e Napoli ed oltre 6 milioni di visualizzazioni per i primi tre singoli, sono questi alcuni dei dati del successo di Benji & Fede che, partiti da Facebook, sono riusciti a conquistare una parte importante nel panorama musicale italiano con il loro album 20:05 su etichetta Warner Music Italia.

Forti proprio di questo successo, hanno lanciato in rotazione radiofonica venerdì 15 gennaio New York, il nuovo singolo che vanta la firma dello stesso Benji e che arriva dopo Tutta d’un fiato, il secondo singolo Lunedì e l’ultimo Lettera. E sono gli stessi Benji & Fede a raccontarne il significato: “Questa canzone nasce dal nostro cuore, abbiamo scritto New York seduti su una panchina in una stradina della nostra città, stavamo vivendo uno dei momenti più difficili della nostra vita e ci siamo immaginati di scappare via con la persona che amiamo e iniziare una nuova vita insieme a lei.”

Abbiamo più volte parlato di questo giovane duo, visi puliti e accattivanti, grande talento e un sound pop che si avvicina ai grandi artisti internazionali, questa la formula vincente di Benji & Fede. Dopo il successo degli incontri con i fan per firmare le copie del loro album nelle principali città italiane, regalano ai propri fan un nuovo brano, non del tutto inedito in quanto presentato in versione acustica durante una puntata di live a casa tua.

“Amore vieni con me, scappiamo a New York, se stiamo insieme di paura non ne avrò. Non pensi che sia inutile rimanere a piangere, nascondere le lacrime!” 

Ieri il video di New York diretto da Gaetano Morbioli è stato pubblicato su YouTube e potete vederlo qui di seguito.

  Una mente intuitiva e razionale per un corpo istintivo e cosmopolita. Italo-tedesca trapiantata a Milano since 1991, imparo a scrivere prima ancora di camminare: inizio ad usare di nascosto la macchina da scrivere di mia nonna e battuta dopo battuta capisco che quel tic-tic-tic sarebbe diventato il mio suono preferito. Intraprendo la carriera universitaria in ambito comunicativo-giornalistico per perseguire il mio sogno. Cresciuta a pane e rock'n'roll da una mamma hippy approdo ad All Music Italia nel maggio 2015. Una biondina cinica e determinata un po’ Carrie Bradshaw, un po’ Miss Fletcher.
segui su: