BENGI dei RIDILLO: il nuovo singolo è "Non accetto più sogni (dagli sconosciuti)"

BENGINUOVOSINGOLO

In attesa del ritorno con la sua band storica RIDILLO (previsto per il prossimo anno con un nuovo album e relativa tournée estiva), Daniele Benati, in arte Bengi, pubblica un nuovo singolo dal titolo Non accetto più sogni (dagli sconosciuti), terzo estratto dall’album solista Faccia da Soul: il brano, successore dei precedenti Vanoni (omaggio alla famosa diva italiana) e Bel Tramonto, racchiude bene le atmosfere dell’intero disco.

Ecco il link diretto per l’acquisto da iTunes (clicca QUI); intanto di seguito, trovate l’audio ufficiale direttamente dal BENGI Channel, il canale Youtube del musicista.

A cosa si è ispirato Bengi per questo brano? L’artista ha dichiarato di aver attinto principalmente a due ambiti. Il primo è letterario: la canzone è legata a due aforismi, e cioè “Non accettare sogni dagli sconosciuti” (frase celebre della scrittrice Alda Merini) e ancora “Ognuno è un genio, ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido” (una massima del grande Albert Einstein). Il secondo è prettamente musicale: come tutto l’album, anche questa traccia mostra la ricerca del cantautore nel mondo del soul italiano. Ricerca accompagnata alle sperimentazioni perseguite con una band costruita ad hoc e chiamata non per nulla, proprio Supersoul.

Come dicevamo, Faccia da Soul è già stato pubblicato e contiene in definitiva 14 tracce, tra cui 3 cover di brani già conosciuti: Barbara di Enzo Carella, una perla di funky italiano con testo di Pasquale PanellaNotte a sorpresa dei Pooh, sigla finale di Domenica In nel 1979, che ascoltiamo in un’ardita veste nu-soul; L’estate sta finendo, brano che non ha bisogno di presentazioni, essendo un classico estivo, e che nel disco troviamo in un mash-up con la hit Crazy di Gnarls Barkley (anche questo uscito come singolo a sé in digitale). Con la ristampa, si sono aggiunti infine un bonus remix di Vanoni e la cover di Fiore di Carta, che altro non è se non la versione italiana del classico, portato al successo negli Anni Settanta dai Bee GeesHow deep is your love.

La tracklist completa di Faccia da soul (etichetta Cosmica):

Bel tramonto
Vanoni
Non accetto più sogni
Soltanto con la musica
Barbara
Solo un cielo c’è
Non svegliarmi mai
Notte a sorpresa
Sa di tappo
L’estate sta finendo
Non è finita
Prima del The End
Vanoni (remix con Seltz) ristampa
Fiore di Carta ristampa

 

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: