BELIEVE DIGITAL nel 2016 fa il pieno di dischi d’oro e platino con VALERIO SCANU, BOOMDABASH, BRIGA e “L’AMORE MERITA”

believe digital italia

Quello che si sta chiudendo è sicuramente un anno molto positivo per una realtà nata dal digitale come Believe Digital che nel tempo si espansa anche nel mercato fisico diventando una vera e propria major indipendente il cui lavoro ha portato al successo progetti come quello di Valerio Scanu, del singolo L’Amore merita e di Ghali solo per citare tre nomi del panorama italiano.

Dalla sua nascita nel 2005, Believe Italy ha continuato a maturare tassi di crescita a due cifre e nel 2016 l’azienda ha registrato il record di dischi di platino e d’oro conquistati confermandosi una realtà molto forte sul territorio italiano come del resto è da oltre 10 nel resto del mondo con oltre 300 release al giorno.

La recente acquisizione di Made In etaly, inoltre, ha influito nel consolidamento della quota di mercato rappresentata oggi da Believe Digital.

Ecco alcuni dei traguardi raggiunti quest’anno da Believe Digital Italia:

Doppio disco di platino per il singolo Lost on you di LP. Disco di platino per Ninna nanna di Ghali, per Finalmente Piove di Valerio Scanu e per The Horns di DJ KATCH feat Greg Nice, DJ Kool & Deborah Lee.

Disco d’oro a L’Amore merita di Simonetta Spiri, Greta, Roberta Pompa e Verdiana, a Io Vivrà (senza te) di Valerio Scanu, a Supereroi falliti di LowLow & Mostro oltre che al disco al The 12h room di Ezio Bosso.
Ma non solo… ben tre certificazioni disco d’oro per Boomdabash (per i singoli Portami con te, A tre passi da te feat Alessandra Amoroso e per L’Importante feat Otto Ohm) e due per Briga (Sei di mattina e L’Amore è qua).

Sul fronte YouTube Believe ha raggiunto i 2 milioni di iscritti per il canale ufficiale de Il Pulcino Pio e ricevuto il “bottone d’oro” per il milioni di iscritti del canale Jok3ROfficialTube.

Ecco la dichiarazione di Luca Stante (qui una nostra intervista), Amministratore Delegato di Believe Digital Italia:

Believe è ormai diventata una major indipendente ed investe tutte le sue risorse per sviluppare sinergie con le etichette, in modo da contribuire alla crescita loro e dei loro artisti”.

 

 

  
segui su: