Con “Bandiera sulla luna” dall’1 dicembre torna ERICA MOU

BANDIERASULLALUNA2

A distanza di due anni da Tienimi il posto il prossimo 1 dicembre raggiungerà gli stores musicali (digitali e non) Bandiera sulla luna il nuovo album di Erica Mou.

La cantautrice pugliese, classe 1990, ha diffuso la notizia nei giorni scorsi attraverso la sua pagina Facebook ufficiale svelando, uno al giorno, i titoli e dei brevi stralci di testo delle canzoni che andranno a comporre la tracklist del nuovo album, un disco che conterrà nel suo insieme 13 tracce tra cui una delicata e preziosa cover di Azzurro, storico brano interpretato da Adriano Celentano e scritto da Paolo Conte; canzone che proprio quest’anno festeggia 50 anni dalla prima pubblicazione.

Per questo nuovo capitolo della sua storia musicale Erica Mou ha scelto di “abbandonare” seppure momentaneamente la Puglia ed il suo mare (assiduo protagonista di molti tra i brani già editi nei dischi precedenti) per intraprendere un nuovo viaggio interiore (e non) che le ha permesso di comporre il disco tra Roma, il Portogallo, la Francia e la Cambogia. A supporto della pubblicazione di Bandiera sulla luna è previsto anche un mini tour promozionale che partirà dal Monk di Roma domenica 3 dicembre per poi continuare il 5 a Milano alla Salumeria della Musica, il 6 a Bologna al Cortile Cafè, il 12 a Coreno Ausonio (Fr) al Freedom, il 14 a Paratico (Bs) al Belleville rendez-vous ed infine il 20 a Firenze presso il Tender Club. Nell’attesa che ci separa dall’uscita del disco nei negozi vi lasciamo alla visione del videoclip di Azzurro e la tracklist parziale con i titoli finora svelati:

 

 

Bandiera sulla luna – TRACKLIST PARZIALE

  1. Svuoto i cassetti
  2. Amare di meno
  3. Roma era vuota
  4. Ragazze posate
  5. Irrequieti
  6. Azzurro

 

bandierasullaluna

 

 

  Sono nato a Roma nel 1987, ed è qui che ho deciso di tornare dopo qualche anno di vagabondaggio per studio e lavoro. La musica è la mia passione vera; da sempre ho avuto l’esigenza di ascoltare, scoprire ed esplorare generi ed artisti diversi. La mia vena critica e quella polemica mi hanno portato su All Music Italia dove recensisco i dischi italiani in uscita più interessanti.
segui su: