ATMOSFERA BLU: “Lei che” porta in musica la disabilità contro “l’indifferenza della gente che è la barriera più evidente” (VIDEO)

atmosfera-blu-lei-che

Oggi la Nuova Proposta di All Music Italia vuole essere la dimostrazione di come la musica possa essere veicolo per messaggi importanti e poco battuti, spesso di difficile presa sul pubblico, come il racconto della vita delle persone diversamente abili. Nel singolo Lei che questa nobile causa viene sposata dagli Atmosfera Blu, gruppo siciliano che porta come valore aggiunto a questa lodevole missione la qualità della propria musica, che nasce dalla semplice fusione della fisarmonica di Giuseppe Santamaria e della voce di Anna Lanza.

Lei che è il ritratto musicale di una storia vera, un testo scritto da Federica Puliafito rielaborando una storia storia vera e toccante, tratta dal diario personale di Roberta Macrì, giovane ragazza impegnata nel difendere i diritti di chi, come lei, si trova su una sedia a rotelle. Un testo che grazie all’accompagnamento musicale e ad una melodia riuscita, cattura l’attenzione dell’ascoltatore e riesce nell’arduo compito di metterlo davanti all’evidenza di situazioni che spesso per comodità e cinismo si tende a non prendere in considerazione. Ritroviamo il racconto delle mille sensazioni, dei mille episodi che accompagnano la vita di una persona costretta su una sedia a rotelle, impegnata a cercare di difendere con tenacia il diritto ad una vita normale, nonostante ostacoli fisici e non solo, nell’amara consapevolezza che spesso “l’indifferenza della gente è la barriera più evidente”.

Un brano che racchiude due anime che si alternano nel dettaglio di una giornata tipo di chi vive in carrozzina: la dura realtà fatta dei mille disagi che queste persone devono affrontare a causa dello scarso interesse della società nei loro confronti, raffrontato all’energia che queste persone sanno portare nella propria esistenza, uno spunto che servirebbe a molti normodotati per capire veramente il valore delle cose e apprezzare in toto la vita.  Lei che è accompagnato da un video rispettoso e riuscito, dal forte impatto visivo ed emotivo, diretto dal regista Emanuele Torre e che vede come location principale il palco del Teatro Placido Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto. Un girato che trasforma in immagini ogni parte del racconto cantato da Anna Lanza, voce solista degli Atmosfera Blu, accompagnata per l’occasione dalle coriste Federica Puliafito (autrice del testo) e Mariangela Santamaria, guidate dalla linea musicale dettata dalla fisarmonica di Giuseppe Santamaria.

LEI CHE – VIDEO- ATMOSFERA BLU

 

Il progetto Atmosfera Blu nasce nel 2000. un percorso segnato da numerosi live e progetti collaterali come il programma Tv La terra del sole, che dà spazio a tanti musicisti siciliani come Umberto Smaila, Manlio Dovì, Sasà Salvaggio. Nel 2010 una grande occasione, con la prestigiosa collaborazione che vede Enrico Ruggeri e Luigi Schiavone scrivere per Atmosfera Blu il brano Ti ricordi il mare, da proporre alle selezioni dei giovani per il Festival di Sanremo. La soddisfazione di lavorare con questi grandi artisti arriva grazie allo straordinario supporto di Lorenzo Poli, che collabora da anni con i nomi più autorevoli della musica leggera. Anche nel 2011 si ritenta Sanremo, stavolta con un brano inspirato alla tanto discussa e dibattuta “fine del mondo”: Nel 2012, che porta la firma musicale di Giuseppe Santamaria ed il testo realizzato dal grande Corrado Castellari, autore di brani incisi, tra gli altri, da Mina, Iva Zanicchi, Ornella Vanoni e Adriano Celentano. L’estate 2012 segna il successo del “Duemiladodici tour” con 28 tappe importanti, alcune molto prestigiose, come l’apertura del concerto di Alexia. La dimensione live è l’ossigeno dell’Atmosfera Blu, che nel 2013 è protagonista del Vitavventura tour, con 31 date dal riscontro crescente. Nel 2014 esce Una lettera d’amore, brano che ha dato il via al nuovo tour Il nostro concerto, che propone un viaggio musicale attraverso i successi, tutti riarrangiati in stile Atmosfera Blu, dei grandi artisti italiani ed internazionali dagli anni ‘60 ad oggi.

 

Ora è tempo di Lei che, schiaffo musicale all’indifferenza attraverso il quale conoscere il mondo musicale di Atmosfera Blu, che potete imparare a conoscere meglio attraverso il loro sito ufficiale (QUI), la loro pagina Facebook  (QUI) .

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: