Per l’estate Antonio Marino riporta in radio il “Pata Pata”, una delle più celebri canzoni africane

Antonio Marino

Lo abbiamo conosciuto anni fa nelle prime edizioni di X Factor e abbiamo potuto riascoltato (per quel che riguarda la tv) nell’ultima edizione di The Voice of Italy. Nel mezzo tantissime esperienze, anche internazionali. Parliamo di Antonio Marino che ora sta per tornare in radio rilanciando uno dei brani africani più celebri della storia… Pata Pata.

Interpretato da Miriam Makeba nel 1957 Pata Pata (letteralmente Tocca Tocca) è stato composto da Dorothy Masuka e scritto dalla Makeba con Jerry Ragovoy. Il brano fu lanciato negli Stati Uniti nel 1967.

Antonio Marino ha voluto incidere questo vero e proprio omaggio per diversi motivi. Uno di questi che è Miriam Makeba è venuta a mancare dieci anni fa, nel 2008, durante un concerto nella terra dei fuochi, a Mondragone in provincia di Caserta (Antonio è nato a Napoli). Pata Pata può sembrare solo una canzone leggera, ma venne originariamente scritto come inno dell’Apartheid.

Per questa rilettura Antonio Marino è stato prodotto da Get Far (Fargetta) e si è avvalso di uno special in lingua napoletana di Marthy, giovane vocalist e rapper di Napoli. Il brano sarà in radio, nei digital stores e sulle piattaforme streaming da domani, 17 luglio.

CHI E´ANTONIO MARINO

Antonio Marino inizia a cimentarsi con i primi concorsi canori all’età di 14 anni quando si iscrive alla scuola di canto Gidiesse di Fuorigrotta, studio storico tra l’altro de Il Giardino dei Semplici. Scuola dove oggi, diversi anni dopo, insegna.

La prima grande occasione arriva quando Claudio Mattone lo sceglie per il musical C’era una volta scugnizzi che per tre anni gira nei maggiori teatri italiani.
Antonio non smette comunque di studiare e si sposta a Roma dove frequenta il Cinecittà Campus e lavora presso la Compagnia delle Stelle.

Quando quattro anni dopo, nel 2007, il padre viene a mancare per Antonio è un forte trauma che lo porta a fermarsi per diversi mesi. Riprenderà a marzo nel 2008 partecipando a X Factor scelto da Simona Ventura per la sua squadra. Antonio ha dichiarato: “Non ero pronto né emotivamente né artisticamente.” L’esperienza fu per il ragazzo così destabilizzante che, al termine, si allontana dalla musica per quasi due anni. Questo fino a quando Luca Tommassini, lo vuole con sé nel musica Il Pianeta proibito con Lorella Cuccarini, in scena nel 2010.

Negli anni successivi Antonio Marino gira diversi Festival Europei dalla Romani alla Bulgaria, dalla Russia alla Turchia e ovunque si classifica al primo posto. Quest’anno ha partecipato a The Voice of Italy dove è riuscito a far commuovere con la sua esibizione J-Ax che lo vuole nella sua squadra non portandolo però sino alla fase finale del programma.

Ora l’avventura artistica di Antonio riparte da qui, da una cover di Pata Pata. Vedremo dove la musica porterà prossimamente la sua voce soul.

 

 

  
segui su: