ANNA ospite al Gay Village. La “muchacha” diventa icona gay?

anna

Grazie a Muchacha, Anna (al secolo Tatangelo) è senza dubbio una delle interpreti italiane più chiacchierate di quest’estate 2014.

I comunicati stampa inneggiano al successo del videoclip, che ha superato in poco tempo il milione di visualizzazioni, tuttavia i “pollici versi” sono poco meno degli apprezzamenti.

Muchacha la si ama o la si odia, senza dubbio, e probabilmente Kekko Silvestre dei Modà, quando ha scritto il brano, era conscio che la sua creazione avrebbe creato molto clamore, e si sa, nel mondo dello spettacolo serve anche (se non soprattutto) questo.

Anna è molto orgogliosa del brano, attraverso il quale sancisce la sua svolta rock (anche se sfidiamo chiunque a definirla una canzone rock!), e si prepara a pubblicare nei prossimi mesi un album che la vedrà sotto una nuova veste.

Come si evince dal video, questa sera Anna sarà ospite al Gay Village di Roma per uno showcase esclusivo in cui presenterà la sua ultima hit Muchacha, oltre a Occhio per occhio , brano che l’ha vista cimentarsi non solo nel canto ma anche nella danza, e Il mio amico, secondo posto al Festival di Sanremo 2008.

È la prima volta in un locale per la comunità gay per la cantante sorana. Sarà diventata anche lei un’icona del popolo GLBT italiano?

La serata inizierà alle 23.30 al Parco del Ninfeo, zona Roma Eur.

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo singolo di Anna Tatangelo in formato digitale su Itunes
o su Amazon.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: