AMICI 15: GABRIELE ESPOSITO vince il circuito ballo. Ecco i finalisti!

amici 15

Amici 15 puntata numero 8.
24,37% di share, 4 milioni 674mila spettatori, primo posto nella classifica TT Italia su Twitter e secondo posto nel mondo, questi i dati visti dal punto di vista meramente empirico. Poi però ci sono l’emozione, la tensione, la paura. Sensazioni che quasi sembrano definitive, quando sei a un passo dalla fine, dopo un percorso sicuramente pieno di insidie ma anche di soddisfazioni, di applausi, di critiche costruttive. Tutto concentrato in un’unica puntata – la semifinale- andata in onda ieri su Canale 5, puntata durante la quale Lele, Sergio, Elodie, Ale e Gabriele si sono giocati la possibilità di approdare alla tanto ambita finalissima di questa edizione.

A differenza delle altre puntate, la gara della semifinale parte in maniera più sobria ed essenziale: niente sfida del Chi Inizierà, dunque, ma un semplice bim bum bam tra i direttori artistici delle due squadre per decidere chi parte.

Prima prova ed è subito tempo di duetti con gli ospiti. Per la squadra blu il cantante Sergio duetta con Massimo Ranieri sulle note di un grande successo di Domenico Modugno. Per i bianchi Lele canta insieme a Gino Paoli due tra i suoi più grandi successi. La giuria assegna il punto a Lele.

Nella seconda prova per i blu Sergio ha cantato I Was Here di Beyoncé, mentre i bianchi hanno risposto con l’esibizione singola ballo di Gabriele, il quale si è esibito in un emozionante passo a due insieme a Stefano De Martino sulle note di Streets of Philadelphia, colonna sonora del film Philadelphia. Il punto va a Sergio.

Al momento della terza prova c’è l’ingresso del quarto giudice speciale Raoul Bova il cui voto, ricordiamo, vale il doppio rispetto a quello dell’intera giuria (che si esprime come sempre a maggioranza). La squadra bianca si affida al suggestivo duetto con direttore artistico di Elodie, la quale, insieme alla sua coach nonché co-produttrice del suo album d’esordio Un’Altra Vita, Emma, si esibisce sulle note di You make me feel like (A natural Woman) di Aretha Franklin. Per i blu, invece, Sergio ha cantato insieme a Nek I Want You Back dei Jackson 5. Il voto è segreto.

Nella quarta prova a contrapporsi sono il cantautore Lele e il ballerino Ale, protagonista quest’ultimo di una spettacolare coreografia di Giuliano Peparini sul tema dell’alcolismo, nella quale il ballerino danzava talora sospeso in aria insieme al resto del corpo di ballo, il tutto sulle note della splendida e intensissima Hope There’s Someone di Antony and the Johnson. La giuria assegna il punto ad Ale.

L’ultima prova della prima manche vede protagonista la cosiddetta Prova Morgan. Anche questa volta a sfidarsi sono Elodie per i bianchi e Sergio per i blu, e la giuria assegna il punto a Elodie.

Sono tuttavia i blu a vincere la prima manche e il candidato all’eliminazione è il ballerino Gabriele.

Dopo la parentesi comica con il gioco delle cabine tra Sabrina Ferilli (oramai irresistibile in quel ruolo) e Raoul Bova, la gara è immediatamente ricominciata.

La prima prova della seconda manche si è giocata tra i direttori artistici. Grazie infatti alla prova Canto Io, si sono sfidati Emma (Il paradiso non esiste) e J-Ax (il quale ha presentato il suo nuovo singolo insieme a Fedez Vorrei ma non posto). Il punto a Emma.

Nella seconda prova il ballerino Ale dei blu ha danzato sulle note di Bahamut di Hazmat Modine in una coreografia ironica sulla sicurezza stradale, mentre Elodie si è cimentata in una emozionante e intensissima versione di A mano a mano, per la quale Morgan e Bertè l’hanno paragonata a Mia Martini. Il punto, naturalmente, è andato a Elodie.

Nella prova in cui torna a votare anche Bova, si sfidano Sergio per i blu (Stairway to heaven, Led Zeppelin) e Lele per i bianchi (People help the people, Birdy). Il voto è segreto.

La penultima sfida ha visto contrapporsi ancora una volta Elodie e Sergio, stavolta entrambi affiancati da due ospiti. La cantante romana si è esibita insieme a Ron sulle note del capolavoro di Lucio Dalla Piazza Grande, mentre Sergio ha cantato insieme a Fedez Beautiful Disaster. Ancora una volta la giuria preferisce Elodie.

Nell’ultima prova Sergio per i blu ha cantato Io che non vivo senza te, mentre Lele ha conquistato il punto con Se stasera sono qui di Luigi Tenco. Il punto quindi ai bianchi che stravincono la seconda manche.

Al ballottaggio contro Gabriele ci finisce, come previsto, l’altro ballerino dei blu Ale, e può così finalmente disputarsi la finale di categoria. I due ballerini hanno a disposizione quattro coreografie a testa per convincere professori e giuria a schierarsi dalla loro parte. Vediamo infatti, per l’occasione, un nuovo meccanismo studiato dagli autori per decretare il vincitore. Tutti i professori insieme alla giuria e, eccezionalmente, anche a Morgan e Raoul Bova devono raggiungere il centro del palco e da lì decidere accanto a quale ballerino sedersi, confermando anche metaforicamente il proprio appoggio. La gara è al cardiopalma, e soltanto Bova non riesce a votare, perché a essere decisiva è Alessandra Celentano la quale decide di votare per Gabriele assegnandogli dunque la vittoria per 8 a 6. Dalla parte di Ale si sono infatti schierati Moro, Morgan, Peparini, Oxa, Di Carlo, Maccarini, mentre per Gabriele Kledi, Garrison, Braga, Bertè, Titova, Zerbi, Ferilli e poi la Celentano che è stata decisiva.

Il vincitore della categoria di danza di Amici 15 è dunque Gabriele Esposito il quale, insieme agli altri tre finalisti Lele, Elodie e Sergio, si prende la maglia nera nascosta per l’occasione dietro al led gigante dello studio.

Per questa edizione la gara tra le due squadre si è conclusa, e mercoledì prossimo 25 maggio si sfideranno uno contro l’altro i quattro finalisti. Chi sarà il vincitore della quindicesima edizione di Amici?

amici 15
Luca Aveta per All Music Italia

 

  
segui su: