ALESSIO CARATURO: il nuovo singolo, “Non è vero”, lancia “38° parallelo” il disco che riconsegna alla musica italiana un poeta futurista

Alessio Caraturo

Quest’estate la sua Lontano lontano lontano è stata una delle sorprese musicali più interessanti della bella stagione, un brano che è riuscito anche a vincere la reticenza verso gli “emergenti” di diversi grandi network radiofonici. Anche noi di All Music Italia l’abbiamo fortemente voluta nella classifica dei 10 tormentoni “alternativi” (la trovate qui). Ora, mentre l’estate volge al termine, Alessio Caraturo è pronto a lanciare in radio Non è vero, secondo singolo estratto dal suo nuovo album.

Non è vero, in partenza in radio dal 15 settembre, ha il compito di bissare il successo di Lontano lontano lontano, canzone che per 5 mesi ha stazionato nella classifica dei 100 brani più programmati dalle radio italiane.
Una canzone d’amore che attraverso alcune bellissime immagini delinea nel testo i contorni del dolore per una fine d’amore infrangendo i luoghi comuni… perché non è vero che passa tutto.

Questo nuovo brano è solo un’ennesima sfaccettatura di 38° parallelo, un bel disco che rappresenta un vero e proprio crossover di stili musicali.
Ci troviamo di fronte ad un album raffinato e romantico, in equilibrio tra la new wave anni 80 e il suono più aggressivo delle band d’Oltremanica, un progetto ambizioso che vuole affermare la musica d’autore come un concetto fruibile a tutti nonostante le sperimentazioni e le retrospettive artistiche.

Le 10 canzoni che compongono l’album sono per lo più scritte da Alessio Caraturo e Seba, suo produttore artistico e già produttore dell’ultimo album di Mario Venuti, il quale in questa produzione firma Transfert, una canzone dai suoni psichedelici, quanto di più allineato alla seduta psicanalitica che ci restituisce il brano: Alessio si trova davanti alla realtà del suo essere medico e paziente nello stesso tempo, e si confronta con se stesso.

38° parallelo merita di essere ascoltato per apprezzare la ricerca di sonorità sperimentali (come nel brano Così senza parole), l’ironia di Alessio Caraturo (La due cavalli), il ritmo musicale e i ricordi adolescenziali di Con il cuore in gola) e la splendida cover di Malamore di Enzo Carella, artista scomparso recentemente e sconosciuto ai più che venne definito da Lucio Battisti come un innovativo.

Ecco tracklist e copertina del disco:

Alessio Caraturo

1. Lontano lontano lontano
2. Non è vero
3. Non è primavera
4. Malamore
5. Così senza parole
6. Transfert
7. Si me può bene
8. La Due cavalli
9. Col cuore in gola
10. Muovere le ombre
38° parallelo ci consegna un cantautore lontano dalla retorica, un poeta futurista capace di rompere gli schemi dell’attuale, ristagnante, panorama musicale italiano. Dategli un ascolto, non ve ne pentirete.

 

 

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: