Dopo il Festivalbar, mi hanno rubato (anche) il TORMENTONE estivo!

TORMENTONE

Ci risiamo.

Anche se non sembra, è arrivata l’estate 2016, anche se tecnicamente manca ancora +/- una settimana.

Già pensiamo alle ascelle al vento, piedi nudi, calzoncini mostra cellulite a gogò e io divento più malinconica del solito. Eggià, perché quando ci hanno rubato il Festivalbar (vi ricordate del mio articolo di due anni fa? No??? Eccolo qui), ci hanno pure rubato il tormentone. Il tormentone estivo, quella canzone che, volenti o nolenti, alla fine della bella stagione ci ricordavamo tutti e tutti ne canticchiavamo il ritornello fino ai primi giorni di scuola.

Allora, facciamo che ora io vi dico quali sono stati i miei tormentoni estivi dal 1980 a oggi e voi, nei commenti, mi scrivete i vostri… poi chiediamo al #mioamicodirettorediallmusicitalia di aiutarci a capire qual è il tormentone dei tormentoni o qualcosa di simile, intanto noi tiriamo fuori i nomi!

Oh, io nel 1980 ero piccola, al massimo guardavo i cartoni animati, però ci sono delle canzoni che sono arrivate fino a me… quindi le scrivo lo stesso.

1980 – Rettore Kobra e Umberto Tozzi Stella Stai
1981 – Vasco Rossi Siamo Solo Noi, Pooh Chi fermerà la musica
1982 – Loredana Bertè Non sono una signora, Giuni Russo Un’estate al mare
1983 – Enrico Ruggeri Polvere, Righeira Vamos a la Playa
1984 – Gianna Nannini Fotoromanza, Raf Self Control (lo sapevate che il suo esordio è stato in inglese?), Sandy Marton People from Ibiza
1985 – Righeira L’estate sta finendo
1986 – Spagna Easy Lady, Giuni Russo Alghero
1987 – Spagna Call Me, Zucchero Solo una sana e consapevole libidine… (ecco, questa canzone l’abbiamo messa sul pullman in gita con le suore… immaginate la loro reazione). Europe Carrie, Vasco C’è chi dice no
1988 – Tullio De Piscopo Andamento Lento, Jovanotti Gimmi Five
1989 – Raf Ti pretendo, Edoardo Bennato Viva la mamma, Zucchero Diavolo in me, Jovanotti La mia moto
1990 – Francesco Baccini e Ladri di Biciclette Sotto questo sole, Ligabue Balliamo sul mondo, Eros Ramazzotti Se bastasse una canzone
1991 – Marco Masini Il niente, Raf Siamo soli nell’immenso vuoto che c’è
1992 – Luca Carboni Mare mare, Biagio Antonacci Liberatemi, Ligabue Urlando contro il cielo, 883 Hanno ucciso l’uomo ragno
1993 – Raf Il battito animale, 883 qualsiasi canzone tirassero fuori, Fiorello San Martino, Jovanotti Ragazzo fortunato, Vernice Su e giù, Samuele Bersani Chicco e Spillo, Gerardina Trovato Sognare sognare
1994 – Miguel Bosè Se tu non torni, Laura Pausini Gente, Jovanotti Serenata Rap, Irene Grandi TVB, Vernice Quando tramonta il sole, Nikki L’ultimo bicchiere
1995 – Zucchero Per colpa di chi, Raf Sei la più bella del mondo, Irene Grandi Bum Bum, Gianluca Grignani Falco a metà, Ambra T’appartengo, Samuele Bersani Spaccacuore, Dirotta su Cuba Liberi di Liberi da
1996 – Eros Ramazzotti Più bella cosa, Ligabue Certe notti, Alexia Summer is Crazy, Articolo 31 Tranqi Funky, Nek Dimmi Cos’è
1997 – Pino Daniele Che male c’è, Marina Rei Primavera, Alexia Uh la la la, 883 La regola dell’amico, Paola Turci Sai che è un attimo, Nek Sei grande
1998 – Vasco Rossi L’una per te, Michele Zarrillo Una rosa blu, Luca Carboni Le Ragazze, Max Gazzè e Niccolò Fabi  Vento d’estate, Biagio Antonacci Quanto tempo e ancora, Nek Se io non avessi te
1999 – Jovanotti L’ombelico del mondo, Eiffel 65 Blue (Da Ba Dee), Giorgia Girasole, Davide De Marinis Troppo Bella
2000 – Lunapop 50 Special, Paola & Chiara Vamos a bailar (Esta vida nueva)
2001 – Raf Infinito, Valeria Rossi Tre parole
2002 – Ligabue Balliamo sul mondo, Tiziano Ferro Rosso relativo, Articolo 31 Domani smetto, Gianluca Grignani L’aiuola
2003 – Le Vibrazioni Dedicato a te, DJ Francesco La canzone del capitano, Paolo Meneguzzi Verofalso
2004 – Luca Dirisio Calma e sangue freddo, Max De Angelis Nuda
2005 – Laura Pausini Benedetta Passione, L’Aura Radio Star, Sugarfree Cromosoma, Simone Cristicchi Vorrei cantare come Biagio Antonacci, Negrita Rotolando verso Sud
2006 – Ligabue Happy Hour, Negramaro Mentre tutto scorre, Finley Diventerai una star
2007 – Irene Grandi Bruci la città, Finley Adrenalina

Poi è finito il Festivalbar ed io non so più dove andare a vedere quali fossero le canzoni dell’estate, quindi mi dovete aiutare voi.

Quali sono stati i tormentoni dal 2008 in poi? Quale sarà, secondo voi, il tormentone dell’estate 2016? Io non lo so o, come direbbe il #mioamicodirettorediallmusicitalia, #ioboh

Vostra
Mosca Tze Tze

  Sono una mosca. Sono una mosca che ronza sulla musica e sono qui per disturbare. Perché nella musica mica si possono fare solo complimenti… e perché l’ironia ci sta un po’ su tutto. Vivo a Milano da sempre, ma volo ronzando per tutto lo stivale… e pungo! Tze Tze
segui su: