#manonlosa: scoppia la mania del selfie col VIP che… non lo sa

manonlosa

Un nuovo hashtag impazza sul web: #manonlosa.

Di cosa si tratta? Una nuova moda… in pratica farsi un selfie con un VIP che… non sa di essere finito nella tua foto. Chiaramente poi la foto va postata sui social network, altrimenti che ce ne facciamo di ‘sta immagine già inutile di per sé?
Lanciata quest’anno in quel di Sanremo da Valentina M. e Filippo F., questa mania ha radici ben più lontane che vi racconterò prima o poi… sempre che non mi stacchino le alucce..

Ma come si fa un selfie #MaNonLoSa ?

Tanto per farvi capire, questo è il classico esempio di foto #manonlosa trovato su Instagram:

#manonlosa

L’utente, tale Silvia Gianatti che non ho idea di chi sia, si è fatta un selfie a The Voice (suppongo) con Max Pezzali, Dolcenera ed Emis Killa… che chiaramente a tutto stanno pensando in quel momento tranne al fatto che qualcuno si stia facendo una foto con loro. #manonlosa

Moda un po’ strana anche perché io mi sa che non mi farò un #manonlosa neanche per sbaglio… perché il presupposto per scattare la foto giusta è essere nello stesso posto di un VIP e loro, di solito, non frequentano i posti che frequento io… cioè, io alle 8 del mattino sulla metropolitana non ho mai visto nessuno di famoso, anzi, a quell’ora manco c’è il mendicante che suona la fisarmonica perché non ci sarebbe abbastanza posto per passare a raccogliere i soldi!

È nato persino un account su Instagram MaNonLoSaOfficial da taggare ogni volta che si fa una foto della categoria…

Neanche i VIP sono immuni ai selfie coi VIP, perché, come già dicevo, è difficile che noi, coi nostri orari da ufficio, incrociamo per strada un lavoratore dello spettacolo… quindi il giochino funziona meglio se il VIP si fotografa con uno più VIP di lui, tipo Rocco Hunt che fa il selfie con Elton John

rocco-hunt-#manonlosa

Ora io che sono molto attenta a queste vicende di importanza basilare per il nostro paese vi invito a fare quanti più #MaNonLoSa perché tornerò a parlarne… già mi immagino le scene coi cantanti che vedranno noi comuni mortali rifiutarci di fare la foto con loro, solo perché sono un po’ troppo in posa…
Intanto fatevi un giro anche sul gruppo Facebook qui.

Vostra #manonlosa
Mosca Tze Tze

  Sono una mosca. Sono una mosca che ronza sulla musica e sono qui per disturbare. Perché nella musica mica si possono fare solo complimenti… e perché l’ironia ci sta un po’ su tutto. Vivo a Milano da sempre, ma volo ronzando per tutto lo stivale… e pungo! Tze Tze
segui su: