GIANLUCA GRIGNANI …e giro con un JOKER per amico

gianluca grignani

Gianluca Grignani interrompe il concerto. Ha bevuto o chissà cos’altro.

Gianluca Grignani non si ferma a fare le foto, non fa gli autografi. Lui non tiene ai suoi fan.

Ormai è così, anche chi non c’era, si sente in dovere (nemmeno in diritto) di pensarla così. Già, come se fosse scontato.

E non importa esserci, non importa nemmeno sapere, basta dire lui è così.

Grignani, Gianluca Grignani o lo ami, o lo odi.

Non ti può piacere e basta.

E, se ti piace, devi accettare la musica, il personaggio, le canzoni e la persona. Perché in Grignani, molto più che in altri, questi aspetti si fondono in un tutt’uno, inscindibile.

Non sono una persona equilibrata
e ho l’anima sdoppiata che ogni tanto viene su

Sono passati… quanti?… 18 anni, ma The Joker è sempre lì che crea e distrugge.

Per rinascere ancora una volta.

Artista. Ecco, lui è un artista al 100%.

Nel bene.

Nel male.

Artista.

Magari ci incontreremo… ancora una volta.

Mosca Tze Tze

GIANLUCA GRIGNANI – FUORI DAI GUAI feat. Emis Killa

 

 

  Sono una mosca. Sono una mosca che ronza sulla musica e sono qui per disturbare. Perché nella musica mica si possono fare solo complimenti… e perché l’ironia ci sta un po’ su tutto. Vivo a Milano da sempre, ma volo ronzando per tutto lo stivale… e pungo! Tze Tze
segui su: