WIND SUMMER FESTIVAL 1a puntata: video interviste a ALEX BRITTI, NINA ZILLI, AMARA e I DESIDERI

wind summer festival

VIDEO INTERVISTA AD ALEX BRITTI: I tormentoni mi hanno stufato, ora scrivo per me

Chiacchierare con Alex Britti è spesso illuminante. Ti accoglie con un sorriso e una voglia di raccontare e raccontarsi da vero appassionato di musica. I meccanismi dell’industria discografica sono lontani un miglio e ciò che si può notare è che lui ora crea solo la musica che ritiene essere all’altezza delle sue aspettative. A fine anni ’90 era il re dell’estate grazie a singoli come Solo una volta (o tutta la vita) o Mi piaci, ma ora è semplicemente Speciale o Stringimi forte amore. Un artista con una rara capacità di coinvolgere con in mano uno strumento con 6 corde.

VIDEO INTERVISTA AI THE KOLORS: Il nuovo album “You”, rispecchia la nostra evoluzione

Due anni fa stupirono tutti piazzandosi in testa alla classifica dei dischi più venduti in Italia e rimanendoci per 14 settimane. Non è facile sopportare la pressione e il secondo album è una prova particolarmente difficile da affrontare.
Ma Stash e compagni mostrano ottimismo e nonostante i primi risultati di vendita siano discreti (ma lontani rispetto al passato) si dichiarano fieri e orgogliosi del lavoro, scritto con cuore e passione per la musica e la sperimentazione.

VIDEO INTERVISTA A NINA ZILLI: “Mi hai fatto fare tardi”, il nuovo singolo a firma Tommaso Paradiso, Calcutta e…

Te ne vai, tornerai” cantava Nina Zilli un paio di anni fa. Ora è tornata con un sound completamente differente rispetto a quanto eravamo abituati ad ascoltare dalle sue corde vocali così soul.
Mi hai fatto fare tardi è un brano dal sapore tipicamente estivo, grazie alle sonorità raggae e a un sound radiofonico.
Dopo questo singolo cosa ci possiamo attendere da Nina? Non ci resta che aspettare. Il nuovo album uscirà a settembre e la curiosità di fan e addetti ai lavori è molto alta.

VIDEO INTERVISTA AD AMARA: Amo la vita e canto il mio pensiero

I primi 6 mesi del 2017 sono stati straordinari per Amara. Il secondo posto al Festival di Sanremo come autrice per Fiorella Mannoia e poi la grande emozione del palco dell’Ariston con Pace cantata come ospite nella serata finale insieme a Paolo Vallesi.
Ora è uscito Grazie, il nuovo singolo, che è un inno alla vita e con questo brano Amara partecipa al Wind Summer Festival nella categoria Giovani.

VIDEO INTERVISTA A I DESIDERI: Un sogno che si sta realizzando…

Il Wind Summer Festival negli anni ha sempre regalato soddisfazioni agli artisti che si sono presentati nella categoria “giovani”. Quest’anno tocca a I Desideri che, dopo l’ottimo riscontro del singolo Made in Napoli che ha superato le 20 milioni di visualizzazioni, hanno firmato un contratto in esclusiva con la Sony e che il 16 hanno pubblicato un album che contiene 8 tracce in cui si fonde la tradizione partenopea con il rap e la dance. Un mix creativo che li rende innovativi e orientati al grande pubblico.

 

Interviste di Simone Zani

 

  
segui su: