WIND SUMMER FESTIVAL 1a puntata: video interviste a GIUSY FERRERI, TIROMANCINO e FRANCESCO RENGA

wind summer festival

Direttamente dal backstage della prima puntata del Wind Summer Festival ecco le video interviste a Giusy Ferreri, Tiromancino e Francesco Renga.

 

VIDEO INTERVISTA A GIUSY FERRERI: Star da tormentone estivo? Magari!

Per Gaetana l’estate 2017 sarà indimenticabile. Un figlio in arrivo e il brano Partiti adesso che ha anche toccato la vetta dei brani più trasmessi dalle radio italiane, nonostante una concorrenza agguerrita.

Lei non si scompone e ricorda che il debutto è stato proprio con un tormentone estivo, la famosa Non ti scordar mai di me che ci presentò un’artista dal potenziale incredibile che negli anni ha saputo spaziare da pezzi estremamente radiofonici e immediati, a brani più introspettivi come la magnifica Il mare immenso presentata a Sanremo 2011 o a un album di cover di brani decisamente poco noti che andrebbe riscoperto e ascoltato con una luce soffusa per percepirne le sfumature.

Il 2017 si è aperto con la poco felice partecipazione a Sanremo e l’annuncio della maternità, condita da una primavera straordinaria.

VIDEO INTERVISTA A TIROMANCINO: Il tormentone non mi appartiene ma le radio comprendono il mio messaggio

Nove anni fa cantava “Ho quasi 40 anni, che cazzo ho fatto fino adesso?” e ora la risposta è ben chiara. Un messaggio preciso e dettato da una passione per la musica che cresce e una voglia di sperimentare che ben pochi oggi hanno.

Federico Zampaglione, da vent’anni anima e corpo del progetto Tiromancino, mantiene il basso profilo ripercorrendo la sua carriera, da quella seconda (inaspettata e passata un po’ in sordina) posizione al Festival di Sanremo del 2000.

Un percorso segnato da molti alti e da qualche momento buio che l’artista romano non nasconde e ricorda con sincerità e coraggio. Un album, Nel respiro del mondo, uscito nell’aprile 2016 prodotto artisticamente insieme a Luca Chiaravalli, che da oltre un anno è in classifica e che ha già sfornato numerosi singoli, tutti apprezzati e suonati ad alta rotazioni dalle principali emittenti radiofoniche.

Ma la carriera di Federico non è solo questo… due film da regista, un romanzo e…

VIDEO INTERVISTA A FRANCESCO RENGA: Il camaleonte della musica italiana

E chi ha detto che nello stesso artista non possono convivere due anime? Quando si parla di Francesco Renga, però, non ci si può fermare a due perchè la carriera dell’artista bresciano ci ricorda che Francesco è stato in grado di attraversare 25 di carriera cambiando pelle numerose volte, ma mantenendosi credibile in ogni situazione.

Chi lo ricorda al Festival di Sanremo 1991 già sicuro sul palco come voce dei Timoria? E chi ne apprezzato la trasformazione che ha avuto come culmine Angelo e il successivo album Orchestra e voce? O ancora chi si è accorto che dopo il Festival 2014 e Vivendo Adesso Francesco sta guardando avanti seguendo una “nuova luce”?

Un greatest hits dal vivo è sicuramente il momento più adeguato per fare un bilancio e ciò fa realmente pensare che Francesco Renga sia un unicum nel panorama musicale tricolore. Un artista che risulta camaleontico cambiano pelle a seconda della situazione che propone.

 

Interviste di Simone Zani

 

  
segui su: