Videointervista a Tiziano Gerosa: dopo vent’anni di silenzio, ecco “Adesso sì”, 13 tracce con numerose collaborazioni

Tiziano Gerosa

E’ uscito il 25 maggio Adesso sì, il nuovo album del cantautore comasco Tiziano Gerosa. 13 tracce impreziosite da numerose collaborazioni illustri.

Ho inseguito per lunghi anni il mio sogno vivendo giorni esaltanti, ma anche momenti molto dolorosi e carichi di delusioni. Come chi sta sempre ad un passo da… Poi, molto a malincuore, ho abbandonato tutto per dedicarmi completamente ad “un lavoro vero” che mi permettesse di far fronte agli impegni familiari nel frattempo sopravvenuti. Ho aspettato quasi 20 anni per tornare a soffiare sulla brace, evidentemente mai del tutto spenta. E la fiamma si è riaccesa e, devo dire, anche più forte di prima. E stavolta solo per puro piacere, col distacco necessario e senza il peso di pressioni e scadenze. Ed è stata una rinascita. A sessant’anni ho capito che non è mai troppo tardi per imparare ad essere ciò che si è.” Questo è il messaggio che Tiziano Gerosa ha affidato ai Social per spiegare la sua lunga pausa dal mondo della musica.

Tiziano Gerosa

Adesso sì è un disco pop rock dal sound raffinato ed internazionale con testi d’autore che descrivono ricordi e momenti di vita reale. Offre sonorità fresche, particolari e ben riconoscibili – spiega il cantautore – le ritmiche corpose ed i fiati presenti nella maggioranza dei brani conferiscono all’album un’atmosfera solare. È anche evidente il contributo che il pool di straordinari musicisti coinvolti nel progetto ha dato a questo mio nuovo lavoro, che fa della musica veramente suonata la sua cifra.

VIDEOINTERVISTA A TIZIANO GEROSA

Abbiamo incontrato Tiziano Gerosa a Milano e con lui abbiamo parlato di musica a cuore aperto. Ecco la nostra intervista.

TIZIANO GEROSA – ADESSO SI

Nell’album Adesso sì sono presenti numerosi ospiti, che anche in passato avevano condiviso il palco con il cantautore nato a Cantù. Tra loro il batterista Lele Melotti, il bassista Paolo Costa, il chitarrista Luca Colombo, il pianista Ernesto Vitolo e il sassofonista Claudio Pascoli.

Si fa prima a dire quei pochi nomi con cui non hanno suonato questi signori.
Orgoglioso io nel divertimento comune durante i primi giorni di registrazione nel mitico e glorioso studio ‘Il Cortile’ a Milano.” ha scherzato sui Social.

TIZIANO GEROSA RACCONTA “ADESSO Sì”

L’AMORE TI FA
L’amore è il carburante della vita e questo è il mio inno a ciò che rende migliore l’esistenza e dà significato all’umanità. Mettere il cuore in tutto ciò si fa ed agire sempre con passione. Solo così saremo costruttori di bellezza.

NOTTE FONDA
Questo è un brano che mi ha accompagnato per tutta la vita, come ben sanno i miei amici più vicini. In particolare, il testo delle due strofe ha subìto parecchie modifiche nel corso del tempo ma solo recentemente sono arrivato a questa versione definitiva che ho inserito nell’album. Di notte è più facile decidere…

ADESSO Sì
La vita di ciascuno è attraversata da molte persone. Da qualcuna vieni solo sfiorato. Con altre fai un cammino più lungo. E spesso il caso gioca un ruolo fondamentale. La domanda che almeno una volta ognuno si fa: ma se quella volta tu…

SE
Uno sguardo positivo sulla variabilità e mutevolezza delle condizioni atmosferiche, metafora anche di quelle umane.

UN BACIO
Il bacio sigilla un momento. E’ il punto in cui due vite si toccano nel profondo, lasciandosi un’impronta indelebile nell’anima. E se ti fermi a pensare ritornano a galla gli odori ed i sapori. Ci sono baci che non puoi dimenticare.

SCUSA
“Vivere una vita non è attraversare un campo” (B. Pasternak). Se il sentimento è vero, gli inevitabili momenti di conflitto svaniscono. E si riesce anche a chiedere scusa.

SENZA PAROLE
La musica non ha bisogno di parole per farsi ascoltare e non esiste parola che la contenga o la definisca. Capita a volte che ci si senta così.

SPRECATO
Tutti abbiamo un porto sicuro in cui rifugiarci dopo una giornata di lavoro. Questa è una semplice canzone in cui rifletto su quanto l’amore abbia il potere di definire la durata del tempo ed il suo valore.

QUANDO ARRIVA IL TEMPORALE
Quell’attimo in cui si sta per scatenare il temporale e tutte le creature viventi si mettono in allarme. E la natura è un’orchestra che incalza.

ACCELERO UN PO’
Ho sempre amato i viaggi in auto. Attraversare luoghi e paesaggi facendone parte solo per un attimo. Sia che la meta fosse precisa, e allora accelerare per arrivare prima, ma anche quando la meta è soltanto il viaggio…

QUI
Ci sono posti speciali dove è bello tornare per riprendere il contatto con se stessi. La natura, a volte, è la miglior medicina.

CHE CULO CHE HAI
…perché la fortuna ha molte forme!

QUANDO PASSA IL TEMPORALE
Una volta si chiamavano reprise, poi cadute in disuso. Riprende il tema musicale precedente del temporale che passa, lasciando il posto ad un ritorno alla normalità. La sensazione che si prova quando un problema è superato. Un incedere ritmico e gioioso di voci e strumenti.

Foto dai Social di Tiziano Gerosa

 

Prezzo: EUR 13,05

 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali