VIDEOINTERVISTA a LORENZO FRAGOLA: “Non ho mai ascoltato pop italiano prima di esserne parte… e poi è cambiato tutto”

Lorenzo Fragola

Domani, 27 aprile, uscirà Bengala, il terzo album di Lorenzo Fragola, Bengala.
Una vittoria a X Factor e due buoni piazzamenti al Festival di Sanremo sono un biglietto da visita di tutto rispetto per il ventitreenne catanese che questa volta si è messo in gioco a 360 gradi e che proprio oggi tra l’altro compie gli anni.

Bengala è un disco molto intimo e personale che promette di stupire. Un album che rappresenta un ulteriore tassello nella carriera di Fragola, ma che per testi e sonorità si discosta, e di parecchio, dal percorso precedente.

Una svolta elettronica che nelle dieci tracce è palese, ma che indica un ulteriore step in un cammino che, già credibile all’inizio, ora acquista un ulteriore vitalità grazie a una percezione creativa positiva e inedita.

VIDEOINTERVISTA A LORENZO FRAGOLA

Abbiamo incontrato Lorenzo Fragola poco prima della presentazione alla stampa di Bengala.

TRACKLIST

L’album Bengala è disponibile, oltre che nella versione tradizionale standard, anche in una confezione Cd Deluxe, con copertina rigida e libretto da 32 pagine con contenuti speciali. Inoltre, in esclusiva per Amazon, un’edizione in vinile color red strawberry autografata e a tiratura limitata.

Lorenzo Fragola

Ecco la tracklist:

1. Battaglia Navale
2. Lontanissimo
3. SuperMartina (feat. Gazzelle)
4. Vediamo Che Succede
5. Echo
6. Miami Beach
7. Cemento (feat. Mecna & MACE)
8. Amsterdam
9. Imbranati
10. Bengala

 

Foto dai social di Lorenzo Fragola

 

 

 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali