Piero Montanaro al Premio Tenco 2018: “Canto per gli italiani all’estero”

Piero Montanaro

Il nome di Piero Montanaro potrebbe risultare poco conosciuto al grande pubblico, anche se la sua storia personale e musicale è di tutto rispetto e rispecchia in maniera ineccepibile il tema dell’edizione 2018 del Premio Tenco, cioè Migrans.

Quella più volte pronunciata durante la kermesse regina della musica d’autore, è una parola che racchiude in sé una serie di riflessioni legate a fatti di cronaca, politica e storie di vita e morte che molto spesso hanno ispirato cantautori, scrittori e artisti che hanno dato forma a un dolore universale cercando di far emergere silenzio e omertà, anche solo con un’opera d’arte. Tutti sono a conoscenza che l’Italia è terra di migranti. Persone provenienti da tutte le regioni italiane che hanno lasciato la propria terra per cercare un mondo nuovo senza povertà, con un senso di rivincita e un orgoglio che spesso non li hai mai fatti tornare nel nostro paese.

Piero Montanaro è un paroliere e musicista che abbiamo incontrato a Sanremo al Premio Tenco e che ha una missione: quella di portare la musica e la tradizione italiana e in particolare piemontese a tutti coloro che hanno origini tricolori e vivono lontano, al di là dei confini territoriali.

Piero Montanaro

Nella sua carriera ha scritto numerosi brani popolari che sono stati interpretati da cori e orchestre, tra cui Amici Miei che è quotidianamente eseguita da numerose entità artistiche e di cui si contano circa una cinquantina di versioni pubblicate.

VIDEOINTERVISTA A PIERO MONTANARO

Piero Montanaro non dimentica mai la sua origine piemontese e spesso ha ricevuto premi e riconoscimenti per la sua attività di ambasciatore della musica popolare piemontese nel mondo.

Il suo più recente lavoro discografico è Il mio concerto per Papa Francesco, una raccolta di brani scritti in oltre 30 anni di carriera e che ha come filo conduttore un ideale racconto della piemontesità con parole dei più importanti poeti piemontesi di fine ‘900, quali Nino Costa, Domini Badalin, Oreste Gallina, Giuseppe Fracchia.

Ecco la nostra intervista realizzata a Sanremo.

 

Foto dai Social di Piero Montanaro

 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali