INTERVISTA ai DRAMALOVE: dopo X FACTOR un viaggio a senso solo verso l’Europa

Dramalove

I Dramalove sono una rockband italiana che è salita agli onori della cronaca un paio di anni fa con la partecipazione ad X Factor, esperienza che ha portato poco sotto diversi punti di vista inquietante in quanto è noto, i talent show non sono ancora territori fertili per la musica rock. L’esperienza ha comunque fatto crescere nella band la consapevolezza che l’Italia non è il mercato sul quale indirizzare al momenti i propri sforzi e per questo la band si prepara a partire per un tour nel Regno Unito, dove un’etichetta discografica si è dimostrata interessata a loro.

Incuriositi da questi talenti musicali Made in Italy li abbiamo raggiunti per intervistarli per voi.

I Dramalove si sono formati nel 2005 a Torino, quando i fratelli Diego e Riccardo Soncin hanno dato vita ad un progetto rock del tutto originale. Nel tempo la band ha subito numerose modifiche di formazione, fino all’ingresso poco tempo fa del batterista Dimitri Merati che a oggi completa la line-up della band.

Proprio in quel periodo matura nella band quella che loro definiscono la “big decision”, ovvero la grande decisione, quella delle volta. Si trasferiscono nel Regno Unito e lì iniziano a creare musica da zero, con testi in inglese e sonorità nuove, ben distanti dal sound che si può percepire in Italia.

Non facciamo parte di coloro che sono andati via disprezzando il proprio Paese, anzi, siamo qui a tenere alta la nostra bandiera e vogliamo dimostrare che l’Italia non è da considerare solo per il buon cibo e l’ottimo clima. Ci sono troppi luoghi comuni ancora in vita e smontarli è uno dei nostri obiettivi; troppe band e musicisti cercano di costruirsi una carriera facendo la versione “spaghetti” di un sound che ha avuto successo all’estero, autoponendosi un limite, è questo che noi vogliamo provare a scardinare. E poi questo è il posto dei festival rock, la sfida è doppia perchè qui il livello è veramente altissimo e stiamo cercando di trarre il massimo da questa difficile, ma allo stesso tempo gratificante esperienza”.

In estate uscirà un nuovo EP e la band sarà in tournèe in UK a partire dal 20 luglio. Ecco le date:

20/07 Hawley Arms – London
28/07 The Nags Head – Rochester
29/07 The Good Ship – London
01/08 West Street – Sheffield
02/08 Hairy Dog – Derby
03/08 Tap’n’Tumbler – Nottingham
04/08 Pi Bar – Leicester
06/08 New Cross Inn – London
09/08 Fiddler’s Elbow – London

Oltre a queste date se ne aggiungeranno altre a breve in tutta Europa. Tra le più importanti ci saranno alcuni live in Russia dove la band suonerà in autunno.

Ecco la nostra video intervista. Buona visione!

 

Articolo e videointervista di Simone Zani per All Music Italia

 

  
segui su: