Eurovision 2018: videointerviste a Mikolas Josef (Rep. Ceca), Michael Schulte (Germania), Alekseev (Bielorussia)

Eurovision 2018

Mentre a Lisbona ci si prepara per la seconda semifinale dopo la quale avremo la line up completa del gran finale dell’Eurovision 2018, impazza la polemica tra il vincitore dell’edizione 2017 Salvador Sobral e la rappresentante di Israele Netta Barzilai (ne abbiamo parlato QUI).

Ecco una serie di interviste realizzate ai partecipanti dell’edizione 2018.

VIDEOINTERVISTE A MIKOLAS JOSEF (REPUBBLICA CECA)

La Repubblica Ceca non ha una grande tradizione eurovisiva. Ha esordito nel 2007 e nelle 6 partecipazioni precedenti a quella dell’Eurovision 2018, ha raggiunto la finale una sola volta classificandosi però solamente al 25° posto.

Per questa edizione i cechi hanno puntato sulla freschezza e con Mikolas Josef, ventitreenne ex modello che lo scorso anno rifiutò la partecipazione perché ritenne il brano scelto non adatto.

In questa edizione punta a entrare nella top ten e anche i bookmakers ne sono convinti.

VIDEOINTERVISTE A MICHAEL SCHULTE (GERMANIA)

Michael Schulte è stato uno dei primi fenomeni di YouTube in terra teutonica. Classe 1990, si è fatto conoscere pubblicando in rete cover di brani celebri. Successivamente si è classificato terzo alla versione tedesca del talent The Voice nel 2012.

Sul palco dell’Altice Arena di Lisbona presenta il singolo You Let Me Walk Alone.

VIDEOINTERVISTA AD ALEKSEEV (BIELORUSSIA)

Alekseev non si è qualificato per la finale dell’Eurovision 2018 e prosegue una tradizione non positiva per la Repubblica ex Sovietica. Il miglior piazzamento risale al 2007 quando Dmitrij Koldun con Work Your Magic si piazzò al sesto posto.

Pur rappresentando la Bielorussia, Alekseev è un artista ucraino discretamente noto nel proprio paese. Chissà se la ribalta europea gli servirà per espandere i propri confini musicali.

Leggi anche:  Videointervista a Federica Abbate: “Ci vuole un po' di coraggio per essere felici!”

Foto di Andres Putting – EBU


 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali