VIDEO INTERVISTA a CAPAREZZA: “Un disco non deve piacere, deve esistere…”

caparezza

43 anni può essere l’età giusta per essere consapevoli del fatto che cercare di piacere a tutti è un atteggiamento di cui prima o poi il pubblico si accorge? E’ forse questa la prigione della quale parla Caparezza?

Il 15 settembre è uscito il settimo (o forse nono?) album dell’artista pugliese e il titolo, Prisoner 709, evoca una ricerca di libertà che allo stesso tempo implica il concetto di prigionia mentale.

Un album decisamente diverso, nei suoni, rispetto al passato e che, nei testi, risente di una fase di studio e ricerca. Un’autoanalisi nella quale Michele Salvemini riscopre Caparezza.

Il disco arriva a tre anni e mezzo di distanza da Museica e sicuramente non sarà facile bissare il platino o vincere il Premio Tenco come disco dell’anno, ma ciò che dimostra di saper fare è cavalcare un’idea e riuscire a farla emergere in un viaggio tematico di 16 tracce.

Abbiamo incontrato Caparezza a poche ore dal lancio di Prisoner 709.

Le 16 tracce dell’album sono ben descritte da Michele / Caparezza che, per ogni brano, indica il significato di 7 e 9 e il capitolo in cui si può inserire il brano.

CAPAREZZA – PRISONER 709 – TRACKLIST

1 – PROSOPAGNOSIA feat. John De Leo
Capitolo: il reato
709: Michele o Caparezza

2 – PRISONER 709
Capitolo: la pena
709: compact o streaming

3 – LA CADUTA DI ATLANTE
Capitolo: il peso
709: sopruso o giustizia

4 – FOREVER JUNG feat DMC
Capitolo: lo psicologo
709: guarire o ammalarsi

5 – CONFUSIANESIMO
Capitolo: il conforto
709: ragione o religione

6 – IL TESTO CHE AVREI VOLUTO SCRIVERE
Capitolo: la lettera
709: romanzo o biografia

7 – UNA CHIAVE
Capitolo: il colloquio
709: aprirsi o chiudersi

8 – TI FA STARE BENE
Capitolo: L’ora d’aria
709: frivolo o impegnato

9 – MIGLIORA LA TUA MEMORIA CON UN CLICK feat. Max Gazzé
Capitolo: il flashback
709: ricorda o dimentica

10 – LARSEN
Capitolo: la tortura
709: perdono o punizione

11 – SOGNO DI POTERE
Capitolo: la rivolta
709: servire o comandare

12 – L’UOMO CHE PREMETTE
Capitolo: la guardia
709: innocuo o criminale

13 – MINIMOOG feat. John De Leo
Capitolo: l’infermeria
709: graffio o cicatrice

14 – L’INFINTO
Capitolo: la finestra
709: persone o programmi

15 – AUTOIPNOTICA
Capitolo: l’evasione
709: fuggire o ritornare

16 – PROSOPAGNO SIA!
Capitolo: La latitanza
709: Libertà o prigionia

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali